Il Taranto espugna il “Fittipaldi” con un risultato troppo pesante

Il Taranto espugna il “Fittipaldi” con un risultato troppo pesante

Novembre 17, 2019 News Prima Squadra 0

Il Francavilla ospita il Taranto nella dodicesima giornata del girone H di serie D.

4-0 il risultato finale a favore del Taranto. Una sconfitta troppo pesante, che non rende giustizia al gioco espresso dal Francavilla, soprattutto nella prima frazione di gioco.

Già al 2’pt il Francavilla si rende pericoloso con il primo affondo: Nolè crossa al centro, ma né Grandis M. né Mancino ci arrivano. Grande occasione per il Francavilla.

Al 5’pt apertura di Nolè per Grandis T. che trova l’opposizione della difesa ospite e un possibile fallo di mano in area.

Al 7’pt l’arbitro assegna un rigore piuttosto dubbio al Taranto: Genchi dal dischetto trasforma.

Al 12’pt tiro dalla distanza di Maggio, che chiama Sposito alla parata. Al 18’pt Grandis T. manca incredibilmente il gol con un bel tiro al termine di un’azione ben orchestrata dal Francavilla. Al 21’pt arriva il raddoppio del Taranto con Genchi, che finalizza un’azione rocambolesca.

Al 26’pt azione travolgente del Francavilla, che va vicinissimo al gol con Maggio che calcia alto da buona posizione su assist di Nolè.

Al 31’pt cross dalla destra di Grandis M., sugli sviluppi dell’azione Sposito para su Mancino.

Al 33’st Sposito blocca il tiro-cross di Mancino. Al 34’st altra azione travolgente del Francavilla, ma nulla di fatto.

Al 35’pt tiro di Nolè, Maggio viene fermato per sospetta posizione di outside.

Squadre al riposo sul doppio vantaggio del Taranto.

La ripresa si apre, al 5’st, con Farinola che sfiora il gol di testa. Al 7’st arriva il terzo gol del Taranto con Genchi, che sfrutta al meglio l’assist di D’Agostino. Al 18’st Favetta porta il risultato sul 4-0.

Al 40’st il Francavilla manca clamorosamente il gol e trova l’opposizione del palo.

Tanto gioco macinato dai padroni di casa e tantissime occasioni create, nonostante ciò la gara recita un epilogo molto diverso.

FC FRANCAVILLA: Centonze, Benivegna (13’st Lorusso), Farinola, Falzetta (16’st Credentino), Quinto, Cabrera, Grandis T. (25’st Monaco), Mancino (25’st Maione), Maggio (13’st Floredelmundo), Nolè, Grandis M.

A disp: Caruso, Avella, Credentino, Lorusso, Monaco, Nicolao, Fanelli, Flordelmundo, Maione

All. Del Prete G.

TARANTO FC 1927: Sposito, Pelliccia, Ferrara, Manzo S. (10’st Allegrini), Manzo L., Benvenga, Oggiano (9’st Matute, 16’st Galdean), Cuccurullo, Favetta, D’Agostino, Genchi (15’st Guaita)

A disp: Giappone, De Letteriis, Marino, Matute, Galdean, Allegrini, Guaita, Masi, Croce

All. Panarelli L.

RETI:7’st rig., 21’pt, 7’st Genchi (T); 18’st Favetta (T)

NOTE: Spettatori 700 circa con 120 ospiti

Ammoniti: Benivegna (F), Manzo S. (T), Oggiano (T), Grandis M. (F), Cuccurullo (T), Genchi (T), Allegrini (T), Masi (T)

Angoli: 8-2

Recupero: 1’pt; 4’st

Arbitro: Vingo di Pisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *