Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 7^ giornata

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 7^ giornata

Ottobre 16, 2019 News Prima Squadra 0

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 2.000,00 BRINDISI FOOTBALL CLUB, “Per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (8 fumogeni e 2 petardi) nel settore loro riservato, nonché lanciato una bottiglietta di plastica piena in direzione di un A.A. che cadeva sul terreno di gioco. Inoltre i medesimi sostenitori esponevano striscioni e intonavano cori lesivi dell’ autorità degli Organi federali”.

Euro 400,00 AUDACE CERIGNOLA S.R.L., “Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico ( 4 fumogeni) nel settore loro riservato”.

Euro 400,00 BITONTO CALCIO, “Per avere propri sostenitori, al termine della gara, rivolto gesti provocatori all’indirizzo dei tifosi della società ospitante nonché danneggiato la luce di emergenza del settore loro riservato. Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati”.

A CARICO DI DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 23/10/2019

FALVELLA ROCCO (GRUMENTUM VAL D’AGRI), “Per proteste nei confronti di un A.A. allontanato”.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

TAURINO ROBERTO (BITONTO CALCIO), “Per avere, benché squalificato, comunicato con la propria panchina mediante telefono cellulare impartendo istruzioni sulla gara”.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

ANACLERIO LUIGI (BITONTO CALCIO)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARE EFFETTIVA: VECCHIO LUIGI (NARDO’)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE: PANTANO GIOVANNI (GLADIATOR)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *