Francavilla sconfitto in casa del Gladiator

Francavilla sconfitto in casa del Gladiator

Ottobre 7, 2019 News Prima Squadra 0

Il Francavilla esce sconfitto per 2-1 dal “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere: a conquistare l’intera posta in palio sono stati i padroni di casa del Gladiator.

Tre minuti di gara e Andreozzi calcia centrale, Caruso blocca in due tempi. Al 7’pt i neroazzurri si portano in avanti: Del Sorbo spiazza il pallone per Di Paola, Caruso esce a vuoto, D’Orsi salva. Al 14’pt Di Paola conquista palla in area, l’arbitro concede il rigore per un presunto fallo di Benivegna. Dal dischetto Del Sorbo batte Caruso e firma l’1-0. Al 17’pt Di Paola riceve palla, e prova il tiro dal limite dell’area, ma Caruso è attento e para a terra. Al 23’pt i padroni di casa trovano il raddoppio: Di Paola mette al centro per Andreozzi che sbaglia, ma l’errore favorisce Di Finizio che calciando colpisce prima il palo sinistro, ma poi sulla ribattuta arriva lo stesso Di Finizio che di destro insacca alle spalle di Caruso. Il Francavilla imbastisce la reazione e al 39’pt Maggio da fuori area manda la sfera alta sopra la traversa. Al 45’pt Del Sorbo appoggia per Marzano che calcia, ma Caruso blocca senza problemi. La prima frazione di gioco si chiude, così, con il doppio vantaggio dei padroni di casa.

Nella ripresa il Francavilla scende in campo con un piglio diverso: i sinnici provano a riaprire il match. Al 4’st Mancino crossa in area per la testa di Maggio che colpisce la traversa. Il Gladiator è costretto a difendere. Tre minuti più tardi il Francavilla accorcia le distante e riapre i giochi: cross al bacio di Grandis per Maggio che, con freddezza, accorcia le distanze. Il Gladiator appare insicuro e il Francavilla spinge ancora in avanti con l’inesauribile Maggio che serve Grandis, il centrocampista, a sua volta, calcia di sinistro e sfiora di un soffio il palo alla destra di Zagari. Al 14’st Caruso è costretto a uscire per infortunio e viene sostituito da Centonze. Al 19’st ancora Mancino protagonista, ma la sua conclusione termina di poco alta sulla traversa. Al 28’st Di Paola tenta la conclusione ma viene murato dalla difesa rossoblu. Il  Francavilla si spinge ancora in avanti al 34’st con il neo entrato Flordelmundo che calcia da fuori area, ma Zagari blocca. L’arbitro concede 5 minuti di recupero: in zona cesarini il Francavilla tenta il tutto per tutto per provare ad acciuffare il pareggio: Petruccetti conquista palla e calcia, la sfera finisce fuori di pochissimo. Al 93’ Mancino calcia dal limite, il suo tiro sfiora il palo, ma finisce fuori. Nonostante gli assalti finali, il Francavilla, ancora poco assistito dalla dea bendata, non riesce a conquistare un pareggio che avrebbe ampiamente meritato.

I sinnici rimangono fermi in fondo alla classifica del girone H a quota 2 punti.

GLADIATOR: Zagari, Landolfo, Pantano, Vitiello, Sall, Maraucci (47’pt Ioio), Di Finizio, Andreozzi (77’ Ziello), Del Sorbo (84’ Pesce), Di Paola (77’ Troianiello), Di Pietro (32’ Marzano). A disposizione: De Lucia, Di Monte, Varriale, Guida. Allenatore: Pasquale Borrelli

FRANCAVILLA: Caruso (59’ Centonze), Benivegna, Farinola, Monaco (65’ Flordelmundo), D’Orsi, Cabrera, Grandis (77’ Fanelli), Mancini, Maggio (77’ De Marco), Nolé, Falzetta (70’ Petrucetti). A disposizione: Nicolao, Avella, Credendino, De Lorenzo. Allenatore: Ranko Lazic

RETI: 14’pt Del Sorbo (rig) (G), 23’pt Di Finizio (G) 7’st Maggio (F)

ARBITRO: Davide Giacometti della sezione di Gubbio

NOTE: Ammoniti: Pantano, Del Sorbo (G); Benivegna, Monaco, Carinola (F)

Angoli: 4-3

Recupero: 4’pt; 5’st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *