Il Francavilla vince a Pomigliano e blinda la permanenza in serie D

Il Francavilla vince a Pomigliano e blinda la permanenza in serie D

Aprile 14, 2019 News Prima Squadra 0

Il Francavilla espugna il “Gobbato” di Pomigliano (1-0) e conquista la matematica permanenza in serie D, con tre giornate di anticipo.

Sinnici in campo con lo stesso undici sceso in campo domenica scorsa contro il Taranto e subito in partita. Dopo appena centoventi secondi dall’inizio della gara, il Francavilla passa: traversone dalla sinistra di D’Auria, Leonetti devia in rete portando, così, in vantaggio i rossoblu. E’ il vantaggio dei sinnici. Il Pomigliano prova a reagire, ma il risultato si rivelerà sterile. Al 6’pt D’Auria, involato verso la porta, viene salvato dall’intervento di Marotta, mentre all’8’pt è Ragone  a provarci con un tiro dal limite dell’area. Al 15’pt Bellarosa interviene provvidenzialmente su una rovesciata di Leonetti. Al 19’pt è Lavopa a provare la conclusione, ma la palla viene deviata in angolo. Al 32’pt D’Auria si fa vedere, ancora una volta, dalle parti di Bellarosa. La reazione dei padroni di casa è tutta in un tiro di Labriola, bloccato da Alvigini, sul finire della prima frazione di gioco. Squadre al riposo con il Francavilla avanti di misura e pronto a difendere a denti stretti il vantaggio.

La seconda frazione di gioco si apre con una ghiotta occasione per i rossoblu: Pagano tenta la conclusione da fuori area, Bellarosa respinge, D’Auria raccoglie e fallisce clamorosamente da distanza ravvicinata. Al 25’st D’Auria calcia fuori dopo aver seminato il panico nella retroguardia ospite. Il match prosegue senza grossi sussulti, fino al minuto 35, quando il neo entrato Cimino manca la deviazione sottoporta. I sinnici controllano la gara sino al triplice fischio finale.

La vittoria regala al Francavilla la permanenza serie D e consente ai rossoblu allenti da mister Ranko Lazic di affrontare con maggior tranquillità le restanti tre gare di campionato.

Ufficio Stampa FC Francavilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *