Derby lucano al Picerno: Francavilla battuto di misura su calcio di rigore

Derby lucano al Picerno: Francavilla battuto di misura su calcio di rigore

Marzo 31, 2019 News Prima Squadra 0

Il derby lucano di Serie D va al Picerno: sinnici battuti di misura, nonostante quanto di buono costruito durante i 90′. I ragazzi di mister Nicola Tramutola (Giacomarro squalificato) battono 1-0 il Francavilla di mister Ranko Lazic: a decidere la gara il gol di Santaniello all’inizio della ripresa.

Meglio il Picerno nel primo tempo, ma nella ripresa i malandrini sono costretti a subire gli attacchi del Francavilla, che ha cercato e creduto nel pareggio.

Al 10’pt è Esposito a tentare il primo affondo della gara, ma il suo tiro, su calcio di punizione, è troppo centrale. Al 12’pt Lordi serve Esposito, ma Alvigini para. Al 27’pt Kosovan tenta la conclusione su calcio di punizione, ma la barriera rossoblu respinge.

Al 45’pt è Alvigini a compiere un autentico miracolo.

La ripresa si apre con il gol del Picerno: al 4’st il direttore di gara assegna un calcio di rigore a favore dei malandrini. Santaniello dal dischetto non sbaglia e porta in vantaggio i suoi.

Al 20’st doppia parata di Fusco, prima su Leonetti e, subito dopo, su Lavopa.

Al 29’st il calcio di punizione di D’Auria impatta contro la barriera. Al 32’st Leonetti calcia fuori di pochissimo.

Battute finali con il Francavilla alla disperata ricerca del pareggio. Da segnalare tre episodi piuttosto dubbi in area di rigore ai danni di calciatori sinnici.

I sinnici si riversano in attacco, ma il gol non arriva: Fusco nega la gioia del gol ai rossoblu in almeno tre occasioni.

Dopo 5′ di recupero arriva il triplice fischio finale: il Picerno vince, portandosi a quota 71 punti in classifica.

La salvezza del Francavilla, ormai vicinissima passerà, invece, dalle prossime gare di campionato.

Ufficio Stampa FC Francavilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *