Francavilla superstar: contro il Pomigliano finisce 3-1

Francavilla superstar: contro il Pomigliano finisce 3-1

Dicembre 9, 2018 News Prima Squadra 0

Il Francavilla ospita il Pomigliano nella quattordicesima giornata di serie D. 

Mister Lazic schiera dal primo minuto il neoacquisto Leonetti, ma nella prima frazione di gioco il Francavilla non brilla. Poi, nella ripresa i sinnici salgono in cattedra e dettano gioco e tempi. 

Al primo affondo, al 3’pt, il Pomigliano passa: ribattuta della difesa rossoblu sul cross di Girardi, Calone si ritrova la palla sui piedi e insacca nell’angolino basso, alle spalle di Alvigini. 

Al 10’pt il Francavilla prova a reagire con la punizione di Cardamone per la testa di Leonetti, che, però, schiaccia troppo la conclusione. Al 15’pt buona azione del Francavilla, ma, in fase di finalizzazione, Leonetti alza troppo la conclusione di testa. Al 25’pt il rasoterra di Calone è facile preda di Alvigini. Al 27’st il tiro-corss di Cardamone termina tra le braccia di Sorrentno. Al 28’st punizione sporca di Suriano, Alvigini si rifugia in angolo. Al 31’pt Sorrentino non trattiene sul tiro di D’Auria ma, sulla ribattuta corta, nessuno ci arriva. Al 40’pt cross di Collocolo, D’Auria tenta la mezza rovesciata, ma Sorrentino para. La ripresa si chiude con un Francavilla sottotono e in svantaggio. 

Nella ripresa la gara si accende e il Francavilla sale in cattedra dettando i tempi di gioco. 

Al 1’st punizione dalla destra di Cardamone, Leonetti spizza di testa, ma manda alto. Al 2’st D’Auria testa i riflessi di Sorrentino. All’8’st ancora una punizione guadagnata dal Francavilla, ma sugli sviluppi nulla di fatto. Al 9’st D’Auria manda fuori di poco su colpo di testa. Al 17’st sulla punizione di D’Auria da appena fuori area, una fitta schiera di difensori ospiti ribatte e scaccia i pericoli. al 21’ Digiorgio ristabilisce la parità con un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 22’st Leonetti manda alto di pochissimo. È il preludio al gol del vantaggio che arriva, puntuale, al 24’st e reca la firma del neoacquisto Vito Lavopa, bravo a recuperare palla e a insaccare da posizione defilata sugli sviluppi di un’ottima azione costruita dal Francavilla. Al 33’st il tiro di Collocolo viene intercettato dalla difesa ospite e finisce a lato di poco. Al 36’st il solito D’Auria manda alto di poco su calcio piazzato dai venticinque metri. Al 41’st D’Auria testa ancora i riflessi di Sorrentino. 

Al 45’st D’Auria mette a segno il gol della domenica, con un gran tiro dal limite dell’area, con la palla che termina proprio sotto l’incrocio dei pali. Ma non è finita qui. Al 50’st l’arbitro assegna un calcio di rigore per fallo di Fiumarella su Lavopa: D’Auria dalla bandierina si fa ipnotizzare da Sorrentino. È l’ultimo sussulto della gara, che termina così sul 3-1 a favore dei padroni di casa.  

FRANCAVILLA: Alvigini, Raiola, Cardamone (6’st Ragone), Grandis M., Giordano (9’st Pagano), Digiorgio, Grandis T., Collocolo, Leonetti (43’st Chavarria), D’Auria, De Marco (9’st Lavopa)

A disp: Russo, Lavano, Pagano, De Gol, Cimino, De Lorenzo, Ragone, Chavarria, Lavopa

All. Lazic

POMIGLIANO: Sorrentino, Savarise, Marotta, Costabile, Imparato, Mannone, Forquet (15’st Fiumarella), Platone, Girardi, Suriano (13’st Vertola), Calone

A disp: Lazarev, Picascia, Menna, Imbriani, Fiumarella, Labriola, De Luca, Fulton, Vertola

All. Casu M. 

RETI: 3’pt Calone (P)

NOTE: Spettatori 300 circa

Ammoniti: Grandis M. (F), Mannone (P), Savarise (P), Imparato (P), D’Auria (F)

Angoli: 4-1

Recupero: 1’pt; 8’st

Espulso al 19’st per doppia ammonizione Savarise (P), 30’st espulso Mannone (P) per doppia ammonizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *